I MIEI BLOG SONO STATI ESCLUSI DAI MOTORI DI RICERCA, LE MIE INVENZIONI E LE MIE PROPOSTE VENGONO BOICOTTATE, E DIO PADRE E DEA MADRE HANNO SCATENATO:

L'elenco di alcune centinaia di catastrofi e fenomeni anomali accaduti dal giorno dell'esclusione dei miei blog

sabato 6 aprile 2013

Sovrappopolazione, famiglie numerose ed incesti, alcune proposte concrete per le situazioni di violenza sessuale in famiglia



Ciao a tutti, come va?

Provo a trattare un argomento impossibile, del quale comunque non sono esperto, ma sul quale ritengo di poter dare una mia opinione con alcune proposte concrete, anche se mi riservo di cancellare il post nei prossimi giorni o semmai di migliorarlo.

Visitando un sito porno entrando nella sezione "più visti" sono rimasto esterefatto perchè pensavo di trovare dei film con delle chiavate bestiali, invece con mio grande raccapriccio ho trovato al primo posto questi film:

Scopare la zia porca
Incesti casalinghi
Figlia inculata dal padre...
Mamma Troia - incesti ita...
Si scopa la nonna porca
Godo solo con papà
Sesso con mia sorella por...
Mamma porca e figlio nell...
Mamma italiana con figlio...

Credendo di essere finito su un sito specializzato in incesti, anche se sicuramente tra i più visitati perchè con film selezionati, e trovato ad uno dei primi posti su google, sono andato su altri siti porno e la classifica non è molto differente.

Sto malissimo però provo a trattare lo stesso l'argomento.

Premetto che a 23 anni nel 1988 una sera accompagnando a casa una ragazza trovai suo padre ad aspettarla e che appena scesa dalla macchina cominciò a picchiarla perchè era arrivata tardi e lui la voleva con sè nel letto insieme a sua moglie.

Mi portai via la ragazza e andai con lei dalla polizia a denunciare suo padre e la polizia andò al suo domicilio e il padre si dovette scusare con la ragazza, alla quale fu permesso di andare a vivere fuori casa ( a casa mia, era la mia fidanzata, una cosa che solo andando dalla polizia potè evitare  conseguenze peggiori anche se ci fu un tentativo di vendetta al quale non risposi attendendo a freddo ulteriori passi).

Quindi ho un briciolo di esperienza e so come fare.

Mi è capitato con varie altre fidanzate che mi avessero confessato che loro padre avesse cercato di violentarle, nessuna di queste aveva fratelli, ma comunque non si trattava di situazioni continuate con ricatti e violenza, ma di tentativi sporadici.

Quindi posso parlare anche se non ho esperienza diretta confessata di casi di violenza sessuale con parenti, fratelli, famiglie numerose, ma solamente di padri con le loro figlie.

Però ho tenuto per alcun anni incontri di gruppo a decine di ragazzi sulle situazioni di violenza che vivevano e tantissime ragazze avevano parlato di gravi problemi in famiglia, senza però spiegare bene, trovandosi comunque in una situazione di gruppo con altri ragazzi.

Allora la prima considerazione è che nel caso di famiglie numerose è risaputo da sempre che non solo il padre, ma anche i fratelli, e a volte alcuni parenti, abusino soprattutto delle sorelle minori, o con problemi di qualche tipo, e che non avranno la dote per sposarsi rimanendo legate alla famiglia.

Però questo problema nella società occidentali con le famiglie con un solo figlio o due è stato parzialmente risolto e quindi uno dei motivi per cui si deve ridurre il tasso di natalità nei paesi più poveri con la spirale revisionata garantita dopo il secondo  figlio, e in casi limiti dopo il terzo figlio anche sterlizzando le donne, credo sia propio questo.

Con spirale obbligatoria, e sterilizzazione dovrebbero diminuire anche gli aborti, anche se probabilmente potrebbero sorgere altre problematiche che dovranno essere affrontate seriamente, per esempio quella che se i padri non si possono sfogare con le figlie e vanno a prostitute e prendono malattie, poi le possono attaccare alle loro mogli, o peggio che non potendo più avere figli le facciano prostituire.

Quindi la spirale obbligatoria e la sterilizzazione va complementata dalla distribuzione gratuita di preservativi e dalla mia famosa proposta di monasteri femminili (per donne che volessero sottrarsi alla prostituzione, alle malattie sessuali,  all'aborto, agli incesti, ad eccessive gravidanze), o il circuito internazionale di lavoro, oltre che al divorzio e alla separazione.

Mentre il problema degli incesti nelle famiglie con un figlio solo o due è diverso.

Secondo me la proposta chiara nitida indiscutibile è quella dei college per studenti in modo che i genitori  possano liberarsi dei figli a 13-14 anni, e i figli che subissero violenze o dovessero ritrovarsi contro la loro volontà in situazioni incestuose promiscue, possano emanciparsi facilmente togliendosi di torno.

Una volta i conventi e le scuole per preti avevano anche questo scopo ma in genere le donne partorivano a 14-15 anni e i maschi diventavano padri a 17-18 anni e quindi secondo me il tema va visto in chiave di college per studenti, volendo anche di chiara impostazione religiosa gestiti da suore o frati.

E quindi ci devono essere sovvenzioni statali per i casi accertati di ragazzi-e vittime di incesti in modo che la famiglia non debba pagare la retta del college rendendo impossibile la fuga.

E quindi anche nel caso di aborti di  femmine come in Cina, le famiglie si sentano libere di crescerle sapendo che a 13-14 anni potranno andare in college e poi scegliere la vita ascetica senza avere figli in un monastero laico, o aderire ad una comitiva culturale,  o al circuito internazionale di lavoro o a una delle mie tante varianti per dare lavoro a tutti.

Ci possono essere anche situazioni meno gravi. Se penso ad alcune delle mie ex che avevano avuto problemi con il padre, le madri si erano divorziate o separate, ed avevano continuato a vivere con la madre perchè non c'era  complicità delle loro madri negli atti incestuosi, ed erano  situazioni dalle quali bastava solo prendere distanza.

Quindi anche nel caso di parenti, zii, fratelli incestuosi, dovrebbe essere sufficiente in genere una denuncia alla polizia, che poi provedde a trovare un'assistente sociale, e dividere le famiglie, permettendo ad ognuno di andare a vivere in un altra città, trovando un altro lavoro, un altro ambito.

E perciò anche se una ragazza da piccola fosse stata circuita e poi crescendo si rendesse conto che non le piace, non va bene, è sbagliato, non significa niente che sia stata consensuale per un certo periodo, deve poter allontanarsi dal nucleo familiare.

Non aggiungo altro, ho cominciato solo a trattare l'argomento perchè il mio sito è sotto controllo dei principali servizi segreti del mondo, governi, istituzioni, media, logge politiche,  religiose ed ecologiste e perciò non serve spiegare tutto.

Credo che il favoreggiamento degli incesti sia uno dei tasselli del complotto globale per farci vivere male, soffrire, degradandoci peggio che ad animali, uno dei cosidetti metodi malthusiani per controllare la popolazione ed aumentare prostituzione, droga, violenza, aborti, divorzi, litigi, malattie,mentre qualcuno sopra di noi ci specula per conservare il potere.

Come sapete io sono favorevole all'apertura di nuove professioni di compagnia femminile senza implicazioni sessuali, in particolare accompagnatrici musicali, ballerine, guide turistiche, insegnanti di ballo, personal trainer, accompagnatrici sportive, maestre di sci, a prezzo modico da 8-10 euro all'ora fino massimo a 20-25 euro.

Anche un padre che non avesse più piacere di stare in compagnia della moglie, non ci sarebbe nulla di male se andasse a ballare con una bella ragazza senza implicazioni sessuali spendendo 25-30 euro per 2 ore.

Le ragazze non hanno problemi a stare in compagnia, mentre il sesso non è gradito. Mi spiego meglio:  alle donne il sesso non interessa, preferiscono l'amore e quindi vanno posti dei limiti nella sessualità e nella pornografia aprendo a professioni intermedie di compagnia senza rapporti sessuali a prezzo economico.

Se in qualche modo dopo esservi informati volete aderire al Movimento della buona azione al giorno, o formare un Comitato autonomo per sopravvivere e indirizzare le vostre proteste nelle sedi adeguate,   in attesa del Gruppo Schietti, e della conversione dei grandi poteri occulti internazionali, partecipando al complotto schiettista,  vi propongo anche il Giuramento Schiettista.

Conoscete tutti lo stile di vita schiettista e le mie 7 proposte al governo mondiale, sul fianco destro del blog potete trovare decine di link a mie invenzioni, progetti, denunce, conoscete tutti i miei metodi per produrre energia gratis tra cui il Motore di Schietti a pressione atmosferica, il Motore di Schietti classico, le Navi di Schietti, la Centrale geotermica di Schietti, la Centrale Solare di Schietti, l'Elettrolisi di Schietti, la Centrale idroelettrica di Schietti, il Cubo Compressore di Schietti.

Per Donazioni e Finanziamenti a Domenico Schietti, Carta Postepay 4023 6005 8818 5191, SCHDNC65L14F205J, IBAN IT60G0307502200 CC8500224775 Bic: BGENIT2T. Oppure aggiungi sul tuo sito un link a questo blog. 

Grazie dell'attenzione.

Domenico Schietti

Ps1: Fare sesso senza preservativo è peggio che andare a mignotte

Ps2: Lottare fino all'ultimo per dimostrare che siamo degni di un mondo migliore

Ps3: Emancipazione da Dio Padre e Dea Madre: l'individuo e il genere umano

Ps4: La chat col regalino per milioni di single, il sito d'incontri di Schietti

Ps5: La causa della stupidità feminile è l'abolizione del culto della Dea Madre?

Ps6: Il metodo per contrastare il traffico di prostitute del 30-40% se il Vaticano non fosse corrotto

Ps7:  Gay: un conto è non gradire le donne o essere effemminati, un altro conto è fare sesso per giunta anale

Ps8: Perché le prostitute sorridono mentre gli attori porno, o i loro clienti, sborrano?

Ps9: Le ragazze migliori obbligate a prostituirsi per non togliere luce alle figlie dei padroni, ridurre le nascite, e peggiorare geneticamente il popolo

Ps10:  Le mutande (slip, reggiseni, completi intimi, calzamaglie) di Schietti in confezioni da 10-15-20 anche 50 paia

Ps11:  Le mutande, le tute, le salopette, le calzamaglie, i pigiami e i body antistupro di Schietti

4 commenti:

Anonimo ha detto...

E' solo la punta dell'iceberg quello che tratti in questo articolo. La maggiorparte della popolazione mondiale non subisce violenze marcatamente evidenti e denunciabili, il che è peggio, perchè nessuno ascolta, crede o interviene verso loro nel momento del bisogno e la violenza passa sotto silenzio nella storia continuamente. (vedi le botte ai figli, circoncisioni, l'odio rabbioso versato in loro quando cercano di masturbarsi da piccoli, ecc.)

Situazione attuale:

Popolazione irresponsabile e completamente immobile (resa tale nella storia dai parenti più stretti) ---> delega pazzi scatenati ad amministrare la società per EVITARE che la vita si risvegli in loro anche solo per sbaglio (in quanto non saprebbero più SOPPORTARLA) ---> pazzi che vanno oltre la "razionale"(avvocato del diavolo) richiesta della popolazione innescando una distruzione gigantesca ---> la miseria umana aumenta di conseguenza e le misure per ripristinare l'umanità diventano sempre più nulle, fino alla schiavitù totale di oggi dove tutto è bloccato ---> uomini e donne completamente insensibili si trovano di fronte al ripristino obbligatorio (pena la morte), prima si potevano muovere (minimamente) mettendo al muro le persone vitali ora non possono più perchè gli servono e sono rimaste pochissime e quindi ci si avvia verso l'estinzione perchè l'emotività inferocita dalla MANCANZA DI COMPENSAZIONI e l'ODIO RABBIOSO per la vita vera,(che si manifesta infinitamente tutta intorno a loro) represso dall'EDUCAZIONE e il BON TON emergono tramite VIOLENZA BRUTA.
+ repressione = + violenza

E siamo arrivati alla situazione attuale.

I capi del mondo obbediscono ai bisogni insoddisfatti delle masse umane, se tu dai loro proposte che la gente NON VUOLE, loro, per ragioni personali, (abitudine ai vizi, ubriacatura di potere o semplice rischio di essere ammazzati) non possono attuarle, in ogni caso poi la gente li rimpiazzerebbe con qualcuno che faccia ciò che vogliono loro.
Non sono veri leader, ma si muovono leggermente di più delle masse e pensano e si comportano più o meno come loro.

Serve il consenso sociale di massa per la vita dei neonati, bambini e giovani e conseguentemente la protezione tramite anche l'uso della forza per proteggerli dai vecchi, e l'utilizzo delle più grandi e migliori risorse da regalare a loro. Se dici a queste persone che lo possono fare per "spirito di sacrificio" lo faranno piuttosto volentieri nella maggioranza dei casi. Perchè amano sacrificarsi, NON vivere, ma sacrificarsi.
Capisci la condizione disastrosa?

domsky ha detto...

Certamente uno tende a giustificare negli altri i propri comportamenti sbagliati e viene represso ed eliminato chi invece cerca di superare dei problemi, la famosa selezione razziale al contrario che porta ad eliminare ecologisti, pacifisti, altruisti. Il caso più famoso come sai fra Gesù e Barabba la gente scelse Barabba. Avviene anche in politica, se tutti rubano si giustifica i politici che rubano. Avviene con l'alcool, se tutti bevono si giustifica chi beve un goccetto. Ed avviene anche con l'incesto. Se tanti compiono incesti o lo desiderebbero, non viene considerato un problema da risolvere, ma proprio il contrario, un vizio da rendere lecito a tutti gli effetti. E quindi viene finanziato il male in ogni modo, mentre chi si adopera per aiutare gli altri o risolvere problemi viene boicottato

domsky ha detto...

In genere il demonio si smaschera perchè racconta bugie. Tutti raccontiamo qualche bugia a fin di bene ( anche a noi stessi trasformando i ricordi a nostro favore), e quindi il demonio si maschera come uno di quelli che agisce a fin di bene. Ma uno che dice una bugia a fin di bene se dicesse la verità non succederebbe nulla di male, non c'è dietro un interesse personale malvagio. Invece il demonio se raccontasse la sua intenzione finirebbe in tribunale. Quindi è importante cercare sempre la verità e la sincerità nelle relazioni con gli altri per smascherare il demonio infiltrato che sta ordendo un crimine o che l'ha compiuto.

domsky ha detto...

In questo video un ragazzo molto bello (mi sembra il più bello di alcuni concorsi di bellezza a livello nazionale) chiede a 100 ragazze se vogliono fare sesso con lui e nessuna ci sta:

http://www.youtube.com/watch?v=eNx3jsmsPP0

Posta un commento